Manutenzione scambiatori di calore con CDR

Manutenzione scambiatori di calore

Progettazione scambiatori di calore cdr

CDR offre il servizio di manutenzione scambiatori di calore, CDR ha brevettato un esclusivo sistema di rigenerazione scambiatori SuperAction®.

Servizio di manutenzione scambiatore di calore CDR

CDR Italia si occupa anche di manutenzione scambiatore di calore, ed è il partner affidabile di tutte le aziende e le industrie del panorama italiano.

Grazie al nostro vasto magazzino, siamo in grado di fronteggiare qualsiasi esigenza, merito della nostra pluriennale esperienza nel settore e dei nostri tecnici sempre pieni di risorsa e di studi all’avanguardia.

Oltre che della nostra consulenza specifica che mettiamo a disposizione per ogni nostro cliente.

L’importanza della manutenzione scambiatore di calore

Quando si parla di manutenzione riguardante gli scambiatori di calore, non si può omettere che è essenziale avere sempre molta cura di mantenere efficienti tutte le parti degli scambiatori per poter avere un alto rendimento energetico degli impianti nel corso degli anni.

Grazie al nostro servizio di manutenzione programmata è possibile avere sempre prestazioni performanti, oltre ovviamente alla manutenzione straordinaria tempestiva.

Manutenzione scambiatori di calore

ASSISTENZA SOS H24
CDR
Italia

Perchè programmare la manutenzione degli scambiatori di calore?

Per mantenere efficienti le prestazioni degli scambiatori di calore occorre programmare una serie di interventi periodici che vengono stabiliti con l’azienda.

Questo serve all’impianto di avere un vita più duratura e soprattutto sempre al top delle performance e della sicurezza. Per questo consigliamo sempre ai nostri clienti di pattuire un patto di gestione accurata dell’impianto che può portare ad un maggior risparmio energetico e quindi economico.

Ovviamente bisogna anche tenere conto dei costi, infatti una manutenzione periodica è decisamente meno costosa rispetto ad una rottura dell’impianto che porterebbe ad esborsi davvero gravosi.

Ricordiamo che la sostituzione di alcuni pezzi dello scambiatore di calore o addirittura alla rottura totale, porterebbe l’azienda anche a dover affrontare una spesa non preventivata dall’azienda stessa.

Preventivo scambiatori prezzi

Leggi: scambiatori di calore prezzi

Cosa porta il sistema ad avere delle perdite?

Le perdite potrebbero essere causate dal calcare, per questo la pulizia è da considerarsi un intervento di manutenzione essenziale per non interrompere tutta la catena di produzione.

CDR Italia è in grado di garantire costi di manutenzione appropriati ed interventi professionali ed efficienti con un piano di intervento manutenzione economico. Inoltre effettuiamo anche la manutenzione scambiatore di calore motore marino.

Scambiatore di calore a piastre manutenzione

Anche lo scambiatore di calore a piastre, come tutte le altre tipologie di scambiatori necessita della periodica manutenzione scambiatori a piastre per poter restare sempre efficiente ed efficaci nelle sue prestazioni.

Il suo funzionamento a superficie, prevede che due correnti fluide a diverse temperature scambino il loro contenuto termico per mezzo di superfici a rilievo disposte vicine una all’altra dove i fluidi riescono ad avvincendarsi con flusso in controcorrente.

Il suo impiego avviene nelle applicazioni di scambio tra svariati tipi di fluidi (vapore, acqua surriscaldata, oli idraulici, ecc.), ed in tutti quei casi in cui bassi coefficienti di scambio dovuti a caratteristiche del liquido, o a basse velocità, richiedono speciali accorgimenti per l’incremento del coefficiente stesso.

Per i materiali vengono seguite le normative UNS S31600 (AISI 316) materiali standard per le piastre, oppure UNS S30400 (AISI 304) ovvero acciai inossidabili austenitici.

Leggi: scambiatori tubo in tubo

I vantaggi e gli svantaggi degli scambiatori di calore a piastre?

Sa paragonati ad altri scambiatori di calore come lo scambiatore a fascio tubiero e mantello, presentano un ingombro molto più ridotto, per via dei coefficienti di scambio termico più elevati e un layout più compatto, ma anche i gradi di controcorrente sono più elevati.

Proprio per questo il loro utilizzo è consigliato quando la minima differenza di temperatura tra le due correnti è minore di 1 °C.

Da questo punto di vista possiamo dire che sono maggiormente flessibili rispetto degli scambiatori a fascio tubiero e mantello, in quanto più facilmente ampliabili in quanto basterebbe aggiungere un numero più elevato di piastre.

Lo svantaggio però è quello che si sporcano prima e più velocemente di altri scambiatori che intacca le superfici di scambio, ma allo stesso tempo permettono lo smontaggio completo e totale, cosa che non è possibile con gli altri scambiatori di calore.

Pertanto la pulizia quindi anche la manutenzione risulta essere più semplice.

Richiedi tutte le informazioni che ti necessitano o richiedi un preventivo gratuito.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 Giugno 2003 (Nuovo Codice Privacy) e al Nuovo Regolamento EU GDPR 679/2016 in materia di trattamento e tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per il tempo strettamente necessario alle finalità indicate. Per qualsiasi necessità si rimanda all’informativa privacy.
 

CDR Italia offre i propri servizi di manutenzione scambiatori di calore:

Agrigento – Alessandria – Ancona – Aosta – Arezzo – Ascoli Piceno – Asti – Avellino – Bari – Barletta – Andria – Trani – Belluno – Benevento – Bergamo – Biella – Bologna – Bolzano – Brescia – Brindisi – Cagliari – Caltanissetta – Campobasso – Carbonia – Iglesias – Caserta – Catania – Catanzaro – Chieti – Como – Cosenza – Cremona – Crotone – Cuneo – Enna – Fermo – Ferrara – Firenze – Foggia – Forlì – Cesena – Frosinone – Genova – Gorizia – Grosseto – Imperia – Isernia – La Spezia – L’Aquila – Latina – Lecce – Lecco – Livorno – Lodi – Lucca – Macerata – Mantova – Massa e Carrara – Matera – Medio Campidano – Messina – Milano – Modena – Monza e Brianza – Napoli – Novara – Nuoro – Ogliastra – Olbia – Tempio – Oristano – Padova – Palermo – Parma – Pavia – Perugia – Pesaro e Urbino – Pescara – Piacenza – Pisa – Pistoia – Pordenone – Potenza – Prato – Ragusa – Ravenna – Reggio Calabria – Reggio Emilia – Rieti – Rimini – Roma – Rovigo – Salerno – Sassari – Savona – Siena – Siracusa – Sondrio – Taranto – Teramo – Terni – Torino – Trapani – Trento – Treviso – Trieste – Udine – Varese – Venezia – Verbano – Cusio – Ossola – Vercelli – Verona – Vibo Valentia – Vicenza – Viterbo

OFFERTA PER I PRIVATISE SEI UN PRIVATO

Scopri le 1200 officine partner CDR in Italia più vicine a te.

Call Now Button