Condensatore a fascio tubiero CDR

condensatore a fascio tubiero cdr

Logo CDR azienda condensatore a fascio tubiero

CDR Italia realizza e progetta, vende condensatore a fascio tubiero per uso industriale con il sistema brevettato esclusivo SuperAction®.

Il gruppo di tecnici specializzati CDR mette a disposizione una vasta gamma di configurazioni tali da soddisfare qualunque esigenza industriale.

Condensatore a fascio tubiero

In un condensatore a fascio tubiero può verificarsi che il refrigerante gassoso sia surriscaldato fino a 80-90 °C in uscita dal compressore, pertanto deve essere condensato e riportato in fase liquida. Normalmente, la temperatura di condensazione va da 40 a 45 °C per applicazioni standard.

Dimensionamento condensatore a fascio tubiero

In base a quello che abbiamo riportato sopra, viene utilizzata l’acqua che normalmente entra nello scambiatore a 25-30 °C e si riscalda fino ad un massimo di 35°C, un processo questo che permette di assorbire il calore di condensazione.

Il refrigerante entra dalla parte superiore del mantello ed esce nella parte inferiore in fase liquida, a volte anche sottoraffreddata. L’acqua scorre dentro i tubi ed esce in genere dalla stessa parte, percorrendo la lunghezza dello scambiatore 2 – 4 – 8 volte (numero di passi).

Qualità condensatore a fascio tubiero costo imbattibili

Preventivo scambiatori prezzi

Tipologie di condensatori

Esistono diverse tipologie di condensatori, come il condensatore a fascio tubiero verticale e anche modelli che vengono utilizzati con tutti i tipi di refrigeranti, essendo compatibili con i materiali di costruzione di volta in volta utilizzati.

Tra le principali applicazioni è presente la condensazione di gas frigorigeni negli impianti di condizionamento o refrigerazione e il recupero di calore.

Diciamo che i modelli impiegati a questo scopo, hanno capacità termica, a condizioni standard, compresa tra 10 kW e 2 MW.

ASSISTENZA SOS H24
CDR
Italia

Condensatore e fascio tubiero ad elevata efficienza

Questa tipologia di condensatore presenta di norma una capacità termica, a condizioni standard, compresa tra 10 kW e 2 MW ma sono anche disponibili versioni dedicate, per specifiche esigenze del cliente, anche per potenze superiori.

CDR Italia invita tutti i clienti a richiedere tutte le informazioni necessarie grazie anche al servizio consulenza supportato dai nostri migliori tecnici in grado di seguire il cliente in tutte le dinamiche e nelle reali esigenze aziendali.

Condensatori marini a fascio tubiero

I condensatori marini a fascio tubiero presentano in genere una capacità termica,, compresa tra 35 e 750 kW e tutti i modelli sono equipaggiati con attacchi di servizio e per valvola di sicurezza.

La costruzione standard dei condensatori marini a fascio tubiero prevede anche l’utilizzo dei materiali quali:

  • testate in acciaio al carbonio rivestite internamente con rivestimento resistente all’acqua di mare
  • collare in SBR
  • piastre tubierein acciaio al carbonio con rivestimento resistente all’acqua di mare
  • mantello in acciaio al carbonio
  • tubi in lega CuNi 90/10

Consulenza condensatori a fascio tubiero

Grazie alla consulenza CDR Italia ogni acquisto è mirato all’esigenza del cliente, ecco perchè i nostri tecnici svolgono un lavoro egregio ogni giorno e sono sempre disponibili.

Soprattutto dalla parte del cliente anche quando si tratta di scegliere e consigliare il migliore prodotto qualità-prezzo dalle performance efficienti con un occhio sempre vigile sul risparmio ambientale.

Tutti i nostri modelli di condensatore a fascio tubiero vengono suddivisi per categoria, dimensioni e portata. Questa è anche una distinzione che viene fatta in base a dati tecnici per noi molto importanti al fine di aiutare il cliente a comprenderne meglio l’uso e l’impiego.

Richiedi tutte le informazioni che ti necessitano o richiedi un preventivo gratuito.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 Giugno 2003 (Nuovo Codice Privacy) e al Nuovo Regolamento EU GDPR 679/2016 in materia di trattamento e tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per il tempo strettamente necessario alle finalità indicate. Per qualsiasi necessità si rimanda all’informativa privacy.
 

CDR Italia offre i propri servizi per scambiatori per impianti industriali:

Agrigento – Alessandria – Ancona – Aosta – Arezzo – Ascoli Piceno – Asti – Avellino – Bari – Barletta – Andria – Trani – Belluno – Benevento – Bergamo – Biella – Bologna – Bolzano – Brescia – Brindisi – Cagliari – Caltanissetta – Campobasso – Carbonia – Iglesias – Caserta – Catania – Catanzaro – Chieti – Como – Cosenza – Cremona – Crotone – Cuneo – Enna – Fermo – Ferrara – Firenze – Foggia – Forlì – Cesena – Frosinone – Genova – Gorizia – Grosseto – Imperia – Isernia – La Spezia – L’Aquila – Latina – Lecce – Lecco – Livorno – Lodi – Lucca – Macerata – Mantova – Massa e Carrara – Matera – Medio Campidano – Messina – Milano – Modena – Monza e Brianza – Napoli – Novara – Nuoro – Ogliastra – Olbia – Tempio – Oristano – Padova – Palermo – Parma – Pavia – Perugia – Pesaro e Urbino – Pescara – Piacenza – Pisa – Pistoia – Pordenone – Potenza – Prato – Ragusa – Ravenna – Reggio Calabria – Reggio Emilia – Rieti – Rimini – Roma – Rovigo – Salerno – Sassari – Savona – Siena – Siracusa – Sondrio – Taranto – Teramo – Terni – Torino – Trapani – Trento – Treviso – Trieste – Udine – Varese – Venezia – Verbano – Cusio – Ossola – Vercelli – Verona – Vibo Valentia – Vicenza – Viterbo

OFFERTA PER I PRIVATISE SEI UN PRIVATO

Scopri le 1200 officine partner CDR in Italia più vicine a te.

Call Now Button